domenica 5 giugno 2016

Offerte auto: giugno come non lo avete mai immaginato



Mese ricco di offerte auto il mese appena cominciato, le berline spopolano sia nei marchi italiani che esteri e dal sol levante non mancano interessanti promozioni che val la pena di guardare.


martedì 20 ottobre 2015

Fiat Panda: scopriamo la 4X4 K-Way






Con l'inverno alle porte è ora di affidarsi alla Panda 4x4 K-Way®, l'inarrestabile city-car che coniuga le doti di versatilità e sicurezza, tipiche della trazione integrale, con lo stile inconfondibile della Panda K-Way® a trazione anteriore lanciata a giugno.  Prosegue così la collaborazione tra Fiat e il marchio dell'antipioggia per eccellenza, due brand famosi nel mondo per i loro prodotti classici, contemporanei, tecnologici, funzionali, colorati e intelligenti.

martedì 13 ottobre 2015

Nuova Fiat Tipo: un'auto nuova dal glorioso passato





TIPO, questa la firma sulla livrea della nuova Compact Sedan per tutti i mercati dell'area EMEA, a eccezione della Turchia dove il nome del progetto ha riscosso un tale successo che ha suggerito di mantenere la stessa denominazione anche per la vettura. Un nome simbolico utilizzato da Fiat fin dagli albori della sua storia secolare e che oggi torna su un modello globale per affrontare le sfide del futuro.


lunedì 12 ottobre 2015

Alfa Romeo al Salone Auto e Moto d'epoca 2015




Al via la 32° edizione di "Auto e Moto d'epoca 2015" alla quale parteciperanno i marchi Alfa Romeo e Abarth con alcuni preziosi esemplari storici e le ultime novità di attuale produzione: è il modo migliore per ribadire con forza l'unicità di questi leggendari brand, un patrimonio fatto di vetture e progettisti, corse e motori, che hanno segnato il progresso tecnologico e le vicende sportive del Novecento.

domenica 11 ottobre 2015

Auto: una macchina con più di dieci anni di età triplica la possibilità di incidenti stradali









In questi anni di crisi economica le famiglie e le imprese sono state costrette a ridurre le spese e molti automobilisti hanno deciso di non comprare un’auto nuova per tenersi il vecchio modello. Tagliare le spese però non sempre fa risparmiare perché confrontando i prodotti di Zurich con quelli di Generali e così via, ci si accorge che il costo della polizza Rca è più alto per le vetture più vecchie. Il motivo? Ovvio, le macchine meno giovani sono anche meno affidabili e provocano più incidenti stradali.


venerdì 9 ottobre 2015

Autovelox: sei d'accordo o contrario ai "finti" autovelox?





Quella dei finti autovelox è questione controversa e dibattuta: si tratta di “dispositivi costituiti da contenitori vuoti in materiale prevalentemente plastico di varia foggia e colorazione che vengono posti a margine della strada con il dichiarato intento di condizionare la velocità dei veicoli”. Cosa ne pensano le autorità e qual è, invece, l’opinione dei cittadini? Se ne parla in un articolo sul sito assicurazioneauto.it.Il 19 marzo scorso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha scritto al presidente dell’Anci, Piero Fassino, dichiarando di essere contrario ai finti “dissuasori di velocità” adottati ormai in diversi Comuni come intervento di sicurezza stradale

martedì 6 ottobre 2015

Inquinamento: occhio a camion e autobus, altro che Volkswagen

Forge of Empires

bidoo




Camion e autobus dovranno consumare meno carburante ed emettere quantità minori di biossido di carbonio (CO2) considerato che a oggi sono responsabili di circa un quarto delle emissioni del trasporto stradale nell’Unione europea e del 5% delle emissioni totali di gas serra nella Ue. Le emissioni di CO2 prodotte dai mezzi pesanti sono inoltre aumentate del 36% fra il 1990 e il 2010: un ritmo insostenibile, se si vuole rispettare l’obiettivo di ridurre le emissioni di gas serra. Per questo oggi la Commissione europea ha adottato una nuova strategia che prevede che camion e autobus consumino meno carburante ed emettano meno CO2. La strategia sarà ora presentata al Parlamento europeo e al Consiglio.


lunedì 5 ottobre 2015

Acquisto auto on line: attenti, a volte è una truffa!

Opinioni pagate


Oggi su Internet si può comprare anche un’auto: prezzo stracciato o modello difficilmente reperibile fungono da esca; i pagamenti anticipati sono la norma. Ma dietro il click c’è una truffa. A raccontarla è il Centro Europeo Consumatori di Bolzano: l’utente trova online l’auto usata che cercava e il venditore promette di organizzare tutto incaricando una ditta di spedizioni, che riceve l’anticipo, di occuparsi del trasporto e di tutto il resto. 


domenica 4 ottobre 2015

Auto: hai paura di restare a piedi?




Di cos’hanno paura gli automobilisti italiani? Del furto della propria auto? No, hanno più paura di rimanere in panne. Infatti il 31% preferisce sottoscrivere la garanzia accessoria “assistenza stradale” per la propria polizza auto


venerdì 2 ottobre 2015

Pneumatici? No, grazie!







Gli pneumatici dei veicoli italiani non brillano per sicurezza, nonostante il loro stato sia fondamentale per gli utenti della strada. Gravi carenze, errori di valutazione e mancanza di consapevolezza del problema sono i principali risultati emersi dall’indagine online condotta tra il 27 febbraio e il 3 marzo dello scorso anno su 1100 automobilisti e motociclisti dal sito www.123gomme.it del discount di pneumatici reifencom GmbH, presente in Italia. Quasi un italiano su 6 (il 17,2%) di quelli intervistati ha valutato la condizione dei pneumatici sul proprio veicolo come “non buono” o  “cattivo “.


mercoledì 30 settembre 2015

Incentivi auto? Eccoli!





“Le famiglie hanno paura a comprare un’automobile non solo per i costi del veicolo ma per tutte le spese accessorie quali rifornimento, assicurazione e bollo – dichiara Lamberto Santini, Presidente dell’Adoc – Ogni anno un automobilista spende in media oltre 2100 euro per i carburanti, mentre la media europea si attesta sui 1900 euro l’anno, pari al 10% in meno; circa 400 euro per l’assicurazione, contro i 317 euro della media europea, ben il 26% in più. A queste spese va aggiunto il bollo auto, che pesa in media per 244 euro l’anno ad automobilista. A queste condizioni acquistare un’auto, nonostante gli incentivi, è un rischio che poche famiglie possono permettersi. Le spese di manutenzione pesano enormemente sulle tasche degli italiani, tanto che molte hanno rinunciato a utilizzare l’auto. Penalizzati gravemente anche i lavoratori costretti a utilizzare l’auto”.


lunedì 28 settembre 2015

Auto d'epoca: il vero metodo per pagare meno assicurazione e zero bollo





Essendo un paese di automobilisti molto affezionati ai propri veicoli, gli italiani destinano molto tempo e soldi alla cura e alla gestione dell’automobile. Questo però avviene in modo ancora più intensivo in un periodo di ristrettezze economiche come quello in cui stiamo vivendo, quando la priorità diviene innanzitutto risparmiare e, per poter raggiungere questo ambito traguardo, gli italiani si impegnano nel confrontare le assicurazioni auto più convenienti delle varie compagnie al fine di stipulare la polizza dal prezzo inferiore, ma in grado di garantire la giusta tutela del veicolo.
 



giovedì 24 settembre 2015

Minicar: altro che scooter, sono del tutto insicure!







Euro Ncap ha sottoposto a test sulla sicurezza quattro modelli di quadricicli, giungendo alla conclusione che tali veicoli espongono a gravi rischi gli occupanti. Possedere un’auto comporta una serie di spese che vanno dall’assicurazione al bollo, al costo della benzina e degli eventuali interventi di manutenzione. Se per queste ultime non si può fare molto per risparmiare, per quanto riguarda l’assicurazione sono disponibili varie opzioni interessanti tra cui scegliere. Sempre più diffusa, ad esempio, è l’assicurazione auto a rate, che permette di distribuire i pagamenti nel corso dell’anno. Anche in questo caso però bisogna considerare attentamente vantaggi e svantaggi di una simile scelta, come si spiega in questa videoguida.
 

mercoledì 23 settembre 2015

Seggiolini auto: sbagliare modello oppure montarli male può avere effetti disastrosi! Video





Non tutti i seggiolini da auto sono uguali: lo dimostrano i risultati dei crash test realizzati dalla rivista tedesca Auto Motor und Sport e pubblicati su Quattroruote di luglio. Buoni i risultati per ovetti e navicelle; qualche problema per i seggiolini dei gruppi superiori. 


lunedì 21 settembre 2015

Ci mancava adesso il parchimetro truffa!





Attenzione alla “truffa del parchimetro”. A mettere in guardia i cittadini romani è l’Adoc secondo cui alcune macchinette per il pagamento della sosta sono state manomesse in modo da non restituire le monete inserite e non accettate dalla macchina. 



giovedì 17 settembre 2015

Abarth: le bellissime novità al Salone di Francoforte 2015, Video





Protagonista dello stand Abarth è la più piccola delle supercar la Abarth 695 biposto anche in un'edizione limitata record. Saranno solo 133 gli esemplari costruiti come i record detenuti dalla Casa dello Scorpione. Guardiamoci adesso il video. 


Abarth Extreme Fat Bike: la nuova bicicletta col marchio Abarth







La nuova bicicletta nata dalla collaborazione con Compagnia Ducale è già acquistabile e assicura prestazioni esaltanti su qualsiasi tipo di terreno senza rinunciare a uno stile distintivo. 


Dalla partnership tutta italiana tra Abarth e Compagnia Ducale nasce la nuova Abarth Extreme Fat Bike, la bicicletta che sintetizza perfettamente performance, tecnologia e stile, come ci si attende da ogni mezzo su cui campeggia lo Scorpione. È infatti dotata di gomme "fat" con sezione dello pneumatico maggiorata per ottenere la massima aderenza su ogni superficie: fango, neve, sabbia, terra, senza rinunciare a velocità, leggerezza e versatilità.



mercoledì 16 settembre 2015

Nuova Suzuki Baleno: Anteprima al Salone Internazionale di Francoforte







Nuova BALENO, con il suo design ricercato, gli interni spaziosi e l’impiego delle più innovative tecnologie di Suzuki, è la berlina ideale per un ampio pubblico, frutto di 60 anni di tradizione della Casa nel segmento delle vetture compatte.


martedì 15 settembre 2015

Carburante: basta un decalogo da seguire e non hai idea di quanto risparmi






“Gomme gonfie, finestrini chiusi e bagagliaio vuoto: così è più facile risparmiare carburante”. Sono questi, in sintesi, i consigli di Raffaele Caracciolo, esperto di automotive dell’Unione Nazionale Consumatori.


lunedì 14 settembre 2015

Noleggio auto: ecco come noleggiare una vettura senza incorrere in sgradite sorprese





Si noleggia l'auto in qualsiasi periodo dell'anno, per lavoro, per svago, per semplice necessità. Spesso quella che sembra una normale prassi diventa un problema se pensiamo che siamo soliti pagare, ritirare l'auto e riconsegnarla senza sapere che una garanzia eliminata, una firma apposta con distrazione potrebbero causarci problemi. Ecco come è possibile invece noleggiare un'auto senza aspettarci dopo qualche tempo qualche sgradita sorpresa.